Sicurezza dei dati aziendali

La digitalizzazione dei dati aziendali ha consentito alle aziende di incrementare l’efficienza, semplificare la gestione e aumentare il bacino di utenza con cui ci si interfaccia.

Questi benefici, tuttavia, pongono anche un nuovo rischio. Negli ultimi anni gli attacchi ai sistemi aziendali si sono intensificati a tal punto da rendere un’assoluta necessità l’applicazione di contromisure adeguate. La cyber security si rivela quindi essere un aspetto fondamentale nelle aziende moderne, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza dei dati aziendali.

Perché è importante proteggerli

Il vostro sito potrebbe sfruttare delle versioni di software antiquati, o presentare delle lacune dal momento stesso in cui è stato progettato. È fondamentale, per qualsiasi azienda che investa sul piano digitale, assicurarsi che la propria infrastruttura IT sia all’altezza degli standard vigenti e aggiornata così da garantire la sicurezza.

Tutto questo fa parte di un intervento di IT assessment (più nel dettaglio del Vulnerability Assessment). Tale processo, che non deve considerarsi come un intervento puntuale ma piuttosto un’attività mantenuta nel tempo, assicura di avere tutti gli strumenti necessari alla difesa del proprio sistema.

In caso contrario, l’azienda può incorrere in attacchi informatici più o meno seri che possono portare addirittura al fallimento dell’impresa, proprio a causa del furto dei dati aziendali.

Protezione dei dati personali e GDPR

Nel caso in cui l’azienda tratti dati personali degli utenti che si interfacciano col suo sistema, è necessario l’adeguamento alle indicazioni fornite dal GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati) dell’Unione Europea. I principali dettami che devono essere conosciuti e rispettati dalle aziende possono essere riassunti come:

  • Il trattamento dei dati personali deve essere dichiarato, ne devono essere dichiarate le finalità e il tempo di mantenimento di tali dati prima che l’utente conceda i diritti alla gestione. 
  • Anche dopo la concessione iniziale, un utente può richiedere la cancellazione di tutti i dati che lo riguardino. È obbligatorio per le aziende, in tal caso, eliminare tutti i dati del richiedente nel minor tempo possibile.

Come proteggere i dati aziendali

Esistono una serie di misure volte a rendere il sistema sicuro, che si diramano in più campi. Vediamo di seguito tutte le aree sulle quali è possibile migliorare per aumentare la sicurezza dei dati aziendali.

Servizi di backup e disaster recovery

La perdita di dati può portare a danni significativi per l’azienda. Essa può essere dovuta ad attacchi esterni o errori sia nel sistema informatico sia umano. Per queste ragioni, è imprescindibile che si mantenga una (o più!) copia dei propri dati sensibili su server locali o remoti.

La gestione dei backup richiede una serie di accorgimenti:

  • Il dispositivo di backup non deve mai essere lo stesso su cui si esegue il proprio sistema solitamente. Errori critici del dispositivo comporterebbero la perdita contemporanea di entrambe le copie
  • Automatizzare i backup anziché svolgerli a mano è un’ottima pratica da considerarsi praticamente mandatoria. I vantaggi che ne derivano sono una drastica riduzione dei tempi e dei rischi di errori
  • Anche lo stato dei backup deve essere periodicamente controllato, tanto più quanto è ridotto il numero dei dispositivi su cui viene effettuato. L’importanza di questo passaggio è ovvia, in quanto vogliamo assicurarci di poter effettivamente ripristinare lo stato del sistema in seguito a eventuali errori, ma è troppo spesso sottovalutato

Un sistema robusto fa affidamento ai backup come base di partenza per poter effettuare il disaster recovery, che permette di ripristinare l’intero sistema in seguito a eventi “disastrosi” quali attacchi esterni, errori del sistema stesso o umani.

Per evitare di perdere i dati, un’ulteriore garanzia è rappresentata dai server in cloud, che ti permetteranno di elevare il livello di sicurezza.

Antivirus

Può sembrare banale ma uno dei modi più efficaci per sfuggire a cyber attacchi ed evitare di perdere dati preziosi è quello di difendere la propria infrastruttura IT con antivirus di qualità.

Assicurarti, quindi, che l’azienda che si occuperà di sicurezza informatica per la tua impresa scelga le soluzioni più efficaci per rilevare, analizzare e contrastare malware e virus.

Sicurezza dei server

Vi è una sostanziale differenza fra i sistemi di storage dei dati cloud e quelli locali.

Nel primo caso, lo storage e il backup dei dati sono affidati a un server in rete. Il service provider, ovvero l’ente che gestisce il/i server su cui sono memorizzati i dati, è responsabile della loro manutenzione e di garantire la possibilità di collegarsi per accedere ai dati caricati. In tal modo l’azienda non deve preoccuparsi della manutenzione del server in prima persona, ed è una scelta adatta nel caso non vi sia un reparto IT interno che svolga questa funzione.

Sono tuttavia presenti anche degli svantaggi. Generalmente, i server sul cloud richiedono una connessione attiva a internet per potere accedere ai propri dati, e il tempo di trasferimento è strettamente legato alla velocità della connessione. Vi sono comunque dei servizi che permettono di scaricare i dati e accedervi anche offline per poi sincronizzarli una volta ristabilita la connessione

I server locali, d’altro canto, sono collegati direttamente alla rete aziendale e, a meno di criticità all’interno della stessa, sono sempre reperibili. Inoltre, le reti locali godono solitamente di velocità di trasmissione più elevate; al contrario di come detto prima per i server nel cloud, la presenza di un server locale comporta la gestione in autonomia da parte dell’azienda di tale risorsa.

Sicurezza della rete LAN

È fondamentale proteggere anche le reti che vengono utilizzate. Internet, infatti, offre certamente opportunità e possibilità interessanti, ma al contempo nasconde pericolose minacce. Ecco che l’installazione di firewall aziendali ti aiuterà a proteggere i tuoi sistemi informatici e a mettere al sicuro i dati.

Formare i dipendenti

Una volta disposto il nostro sistema di tutti gli strumenti adeguati e delle linee guida da seguire, è fondamentale che il fattore umano che con tale sistema si interfaccia sia adeguatamente formato, così da sfruttarle correttamente. Riagganciandoci ai punti sopracitati, è necessaria la formazione per i seguenti fini:

  • Competenza nello sfruttamento del proprio ambiente aziendale
  • Conoscenza delle principali minacce presenti nel web e di come evitarle
  • Rispetto delle pratiche del mantenimento delle password
  • Capacità di esecuzione di backup, del controllo del loro stato e del loro recupero

Password

Le chiavi di accesso alle risorse protette svolgono un ruolo fondamentale nel garantire la sicurezza del proprio ambiente. È importante non sottovalutare questo aspetto: le password sfruttate devono soddisfare due requisiti:

  • Devono essere sufficientemente complesse; questo comporta evitare le password “banali”, ovvero quelle costruite su dati personali di chi le imposta (nome, cognome, data), sequenze di numeri o la parola password stessa.
  • Scadenza. Al fine di aumentare la sicurezza del proprio sito, è inoltre necessario che le password siano soggette a una scadenza così da assicurare l’aggiornamento periodico e minimizzare il rischio di accessi non autorizzati

È bene tenere a mente che la password costituisce un lasciapassare che ignora tutte le difese poste a proteggere l’ambiente informatico aziendale, ed è quindi un elemento da trattare con consapevolezza e responsabilità

Il metodo più efficace per proteggerli

La sicurezza dei dati aziendali è un argomento ampio, che tocca diversi aspetti del vostro sistema e che costituisce un passo fondamentale per voi e per i vostri clienti.

Possiamo aiutarvi sviluppando un piano di protezione dei dati e delle reti che metta al sicuro i dati sensibili che gestite, così da farvi dormire sonni tranquilli. Basta una semplice mail o una chiamata e vi aiuteremo in questo importante step!

Il fai da te non è mai la soluzione giusta quando si parla di dati aziendali. Questi, infatti, sono fra i beni più preziosi che potete conservare, e vanno protetti con tutti i crismi.


bisogno di assistenza?

Dichiaro di aver preso visione della web privacy policy
Acconsento al trattamento dati di cui alla finalità b) in ambito marketing della web privacy policy

articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *