I 9 principali vantaggi della Fibra Ottica per la crescita aziendale

I 9 principali vantaggi della Fibra Ottica per la crescita aziendale

L’upgrade alla fibra ottica rappresenta oggi il miglior investimento possibile per le connessioni IT in un contesto aziendale: vi starete però chiedendo se a causa della relativa giovinezza di questa tecnologia, vi siano particolari svantaggi o se il costo sia ancora troppo alto. Vediamo assieme gli undici principali vantaggi nell’adottare la fibra ottica presso la vostra azienda.

La velocità

Una recente ricerca condotta da Sandisk ha appurato che una connessione Internet scadente e lenta può costare fino ad una settimana di lavoro all’anno, nonostante il tempo “perso” ad aspettare download o upload a causa di una rete lenta possa sembrare limitato. La connessione Internet di cui è dotata un’azienda non dovrebbe mai limitarne la produttività, anzi, dovrebbe essere lo strumento che asseconda i flussi produttivi e ne velocizza l’esecuzione. La fibra ottica è molte volte più veloce che un tradizionale cavo in rame, arrivando a toccare velocità di trasmissione di 100Gbps che la rendono in assoluto la soluzione più performante fra le diverse tipologie di connessione.

Accesso al Cloud

Conseguenza del primo punto, la fibra ottica permette un accesso più veloce al cloud. Dai sistemi di gestione del cliente (CRM) al data storage, il cloud è un importante strumento aziendale per numerose funzionalità. La velocità e ampiezza di banda della fibra ottica si traducono in un accesso più veloce ai dati e alle applicazioni on the cloud. I venditori o addetti al front office avranno la possibilità di servire i clienti senza ritardi e di comunicare con loro in real time senza cadute di linea.

Affidabilità

Connessioni internet non affidabili spesso significano costi reali per l’azienda: qualsiasi downtime non pianificato può portare ad un completo stop della comunicazione aziendale e della produzione stessa. La fibra ottica è significativamente più stabile del rame e meno suscettibile agli eventi atmosferici e alle interferenze elettriche ed umane: è quindi preferibile in tutti quei contesti dove una connessione affidabile sia cruciale.

Potenza del segnale

Nelle tradizionali connessioni internet in rame o ethernet, il segnale subisce un degrado direttamente proporzionale alla distanza dallo switch. Il segnale in una connessione in fibra si degrada molto più tardi e su distanze molto più elevate: aziende che si sviluppano su spazi notevoli possono facilmente beneficiare di un segnale più stabile in qualsiasi punto grazie all’installazione della fibra.

Larghezza di banda

Per aziende con una grossa necessità di trasmettere dati, a volte anche molto pesanti, è relativamente facile saturare linee basate sul rame. Con la fibra ottica, nonostante le connessioni Internet possano essere limitate dai piani dati scelti, la larghezza di banda disponibile è significativamente maggiore. Applicazioni come il web conferencing, lo streaming, il file sharing e gli strumenti cloud possono trarre enormemente vantaggio da un connessione basata su fibra.

Velocità simmetrica

Con la fibra ottica, si ottengono velocità eguali sia in download che in upload, permettendo ai collaboratori di caricare video di dimensioni elevate durante lo scaricamento di altri files, effettuare chiamate o videoconferenze nel mezzo di un upload di svariati gigabytes.

Latenza

Per latenza si intende il ritardo con il quale un pacchetto dati viene consegnato tramite una connessione internet. Tramite la fibra ottica si eliminano molte delle problematiche legate alla latenza in utilizzi come il video conferencing, telefonate over Ip, ed in genere ovunque sia presente una comunicazione in tempo reale.

Sicurezza e resistenza alle interferenze

Hackers e ladri di informazioni possono intercettare fisicamente connessioni in rame con relativa facilità: nel caso della fibra ciò risulta molto più complicato se non impossibile. Oltre a ciò, la fibra risente per nulla o quasi delle interferenze elettromagnetiche causate da macchinari presenti in azienda.

Risparmio di soldi

Nonostante possa essere inizialmente costoso installare o convertire il proprio ecosistema IT alla fibra ottica, i benefici economici nel lungo periodo sono notevoli: dotarsi di una connessione affidabile, veloce, simmetrica e resistente, come abbiamo visto, può aiutare moltissimo un’azienda ad evitare cali o interruzioni di produttività. Oltre a questo, nel caso un’azienda volesse progressivamente adottare soluzioni on the cloud, grazie alla fibra si troverebbe già nella possibilità di fruire di queste tecnologie senza rallentamenti o costosi upgrade.