Firewall, Switch e Router

Firewall, Switch e Router

Hai un’attività ben avviata, un’azienda che funziona e in costante sviluppo grazie anche a una rete informatica ben strutturata. Eppure virus, pericoli e attacchi esterni sono sempre dietro l’angolo.

Come fare?

Firewall

Noi ti offriamo un sistema di firewall in grado di garantirti la massima sicurezza, attraverso un costante controllo degli accessi e filtrando il traffico di rete con l’esterno. Costruiremo per te la struttura più adatta alla tua attività, per permetterti di lavorare in completa tranquillità e garantirti un netto miglioramento in termini di produttività e fatturato. Dalla piccola alla grande realtà aziendale, ti garantiamo sistemi di protezione e di difesa dagli attacchi informatici esterni con il massimo livello di accuratezza e innovazione.

 Come funziona?

Tramite un sistema di firewall si può davvero gestire l’intero lavoro online di ogni specifico PC e di ogni singola postazione di lavoro.

A seconda delle tue esigenze, impostiamo un sistema di firewall che consenta a determinati PC e postazioni operative all’interno della tua azienda di navigare seguendo precise direttive o limitazioni, per il buon funzionamento di tutta l’azienda.

Vantaggi per la tua azienda:

  • rapidità di intervento contro agli attacchigrazie all’automazione
  • rileva efficacemente le attività anomale e sospette
  • permette di individuare i rischi in completa sicurezza
  • riduce l’intervallo tra individuazione e soluzione del problema, anche attraverso precise attività di monitoraggio
  • semplifica il lavoro di amministrazione grazie a policy atte a proteggere la rete.

Il firewall, inoltre, è un sistema obbligatorio in ogni ambiente di lavoro: oltre a configurare e proteggere la navigazione dall’interno verso l’esterno, infatti, è in grado di operare anche il contrario, controllando cioè quello che arriva nei nostri computer dall’esterno.

I sistemi di firewall sono realizzati per consentire davvero molte altre attività aziendali:

  • sviluppo di una videosorveglianza attraverso l’attivazione di un unico collegamento specifico che permetta, tramite una porta virtuale, la visualizzazione delle telecamere installate
  • accesso a un portale dedicato per gli ordini attraverso la creazione di una VPN (Virtual Private Network) che gestisca il firewall tramite password, esigenza di determinati business di settore
  • collegamento al portale da noi predisposto da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi parte del mondo, con vantaggi aziendali come tempo risparmiato e performance notevoli
  • con l’utilizzo di due firewall è inoltre possibile mettere in comunicazione le aziende multi sede; in questo modo è come se potessimo tracciare un filo diretto virtuale collegato a tutte le sedi aziendali, permettendo così di replicare gli stessi servizi della sede principale in quelle periferiche, con un notevole plus in termini di produttività e immediatezza.
  • gestione della banda internet a disposizione, suddividendola a seconda delle singole esigenze aziendali, in maniera da evitare blocchi nella continuità del lavoro e nella produttività aziendale.

Con i firewall realizzati da SOLUNET hai a disposizione un sistema di sicurezza indispensabile, assieme alla garanzia del monitoraggio costante dei nostri tecnici specializzati.

Switch

Uno switch, o commutatore, è un dispositivo di rete che consente l’esecuzione di istruzioni nella programmazione informatica. È, di fatto, un commutatore a livello di datalink, relativi al modello ISO/OSI (Open System Interconnection), standard per reti di calcolatori che ne stabilisce l’architettura logica. Lo switch, in pratica, seleziona i frame che riceve e li direziona verso il corretto dispositivo, tramite una corrispondenza univoca porta-indirizzo.

Il suo è un funzionamento “intelligente”, in quanto oltre a riconoscere i frame e immagazzinarli, riconosce anche l’indirizzo del destinatario, decide la porta su cui inoltrarlo, lo trasferisce verso quella di uscita e lo trasmette.

I vantaggi dello switch per la tua azienda:

  • espandibilità in numero di porte
  • migliori performance
  • flessibilità di gestione
  • supporto di LAN virtuali
  • mirror delle porte per evitarne il sovraccarico
  • supporto della QoS (Quality of Service), la qualità del servizio offerto dalla rete secondo precisi parametri.

Perché sceglierlo

Uno switch assicura vantaggi in termini di risparmio e velocità. Consente infatti di aumentare l’efficienza di una rete, ad esempio con una velocità di trasmissione di 10 Mbps in banda base, portandola al livello di una a 100 Mbps, molto più veloce e costosa.

Quali switch scegliere?

Ti aiutiamo a scegliere lo switch giusto in base alle tue esigenze e all’uso.

  • Unmanaged switch: sono dispositivi più economici, adatti all’uso domestico o in aziende di piccole/medie dimensioni, come le SOHO (Small Office Home Office). Si tratta di plug and play: è infatti sufficiente connetterli perché funzionino. Tuttavia, come dice il termine stesso, manca la libertà di configurazione.
  • Managed switch: si tratta di dispositivi più costosi, ma dalle performance decisamente elevate. Dotati di interfaccia web, consentono la configurazione di molteplici aspetti, come ad esempio le VLAN e la disamina delle statistiche di traffico.

 Vantaggi del Managed switch:

  • Controllo maggiore e di più elevata qualità sul traffico della rete LAN e varie funzionalità avanzate di gestione; questo è un indubbio beneficio per le aziende, perché permette di monitorare gli accessi, stabilire chi può averli e avere un alto controllo sul flusso di dati presenti.
  • Utilizzo di protocolli SNMP (Simple Network Management Protocol) per monitorare i dispositivi collegati in rete e permettere lo scambio di informazioni. Il vantaggio per chi sceglie questa tipologia di switch è che può facilmente leggere i dati SNMP, monitorare la rete a livello di prestazioni ed eventualmente rilevare le problematiche che possono presentarsi da un’unica posizione centrale, senza necessità di controllare fisicamente i vari dispositivi.
  • Supporto di funzioni avanzate come l’inserimento di loop nella rete, supportare VLAN multipli e aumentare il livello di sicurezza della rete stessa.
  • Grazie alla Quality of Service, si può suddividere il traffico di rete a seconda delle priorità e delle criticità, rendendo quindi più alte anche le prestazioni aziendali e il controllo dei dispositivi, riducendo il traffico inutile, per garantire maggiori prestazioni e maggiore sicurezza.
  • Aspetto significativo è la ridondanza, ossia la possibilità di fornire percorsi alternativi di dati per salvaguardare la rete nel caso in cui un collegamento non abbia esito positivo, attraverso collegamenti cosiddetti ridondanti come i backup, in modo da evitare tempi di inattività troppo prolungati.
  • Mirroring e analizzatore di rete fondamentali per le diagnosi dei problemi, considerato che lo switch copia il traffico di una rete e lo inoltra a una singola porta per permettere il lavoro dell’analizzatore, in modo da risolvere i problemi senza rendere inutilizzabile la rete.
  • Ciò in termini pratici significa che il lavoro di chi controlla la rete è molto più semplice e veloce, contribuendo notevolmente anche alle performance aziendali.

Router

È un dispositivo che collega più reti dopo avere scelto il percorso più adatto per i dati da trasmettere fra sotto reti diverse, convertendo all’occorrenza il protocollo di trasmissione. Una sorta di nodo di rete che si occupa di commutazione. La trasmissione dei dati può avvenire sia attraverso sotto reti connesse, sia su interfacce fisiche diverse, sia verso sotto reti non limitrofe ma raggiungibili attraverso altri nodi presenti nella rete principale. A differenza dello switch, il router utilizza indirizzi di livello 3 del modello OSI.

Il router ha il principale vantaggio di gestire reti anche molto grandi, grazie alla sua scalabilità.

Può trattarsi di un normale pc su cui gira un apposito software (gateway), oppure hardware/software specializzati e progettati per questo specifico scopo.

Marchi e prodotti da noi usati per Telecomunicazioni