Smartworking: tutte le opportunità del Lavoro da Remoto

Smartworking: tutte le opportunità del Lavoro da Remoto

Le recenti vicende di cronaca riguardanti l’epidemia -tuttora in corso- del Corona Virus in buona parte dell’Europa ed in particolar modo nel nord Italia, hanno contribuito ad alimentare il dibattito su un metodo di lavoro purtroppo ancora troppo poco conosciuto nel nostro paese: lo smart working.

Hai bisogno di Aiuto?

Coronavirus: Solunet ti aiuta con lo Smartworking

Alla luce dell'emergenza Coronavirus, per tutte le Aziende che hanno necessità di attivare un servizio di Smart working mettiamo a disposizione in modo solidale le nostre competenze.

Contattaci senza impegno.

Nome *

Cognome *

Azienda

La tua email *

Telefono

Scrivi la tua richiesta

Utilizzato diffusamente nel nord Europa, lo smart working, più che un concetto unico, indica una filosofia di flessibilità lavorativa per quanto riguarda l’ubicazione del dipendente/collaboratore, la distribuzione del monte orario e la comunicazione con la sede aziendale “fisica”.

In quest’articolo, vediamo assieme alcune caratteristiche dello smart working e come può essere una scelta efficace in numerose situazioni.

Cause contingenti

Nel caso di “blackout del sistema economico” in seguito ad eventi naturali come terremoti, alluvioni, epidemie, eventi climatici estremi, per periodi più o meno lunghi può essere difficoltoso per molte persone raggiungere il posto di lavoro.

In queste situazioni, lo smart working è lo strumento perfetto per proseguire le attività aziendali. Grazie a strumenti come videoconferencing, desktop remoto, cloud servers ed una connessione web, il lavoratore potrà connettersi da casa tramite il proprio pc e continuare le proprie attività da remoto senza correre rischi nel tragitto casa-lavoro, fino a che la situazione non torni alla normalità.

Ovviamente non tutte le mansioni sono fattibili tramite lo smartworking ma una buona parte delle attività di un’azienda come ad esempio le comunicazioni con i clienti ed i fornitori, il lavoro d’ufficio ed altro possono in questa maniera continuare anche in situazioni difficili.

Smart working durante le attività ordinarie

Non è necessario però che ci sia una situazione fuori dalla normalità per intravvedere la potenzialità dello smartworking.

Il lavoro flessibile, come insegna l’esperienza dei paesi che già lo utilizzano da tempo con profitto, può tornare utile anche in quei casi in cui per il lavoratore, a causa di motivi personali o esterni, sia difficile essere presente in azienda durante il normale orario d’ufficio.

Maternità o paternità, malattie, impegni familiari sono tutte situazioni che mettono a dura prova conciliare vita privata e lavoro: lo smartworking in questi casi può aiutare a riorganizzare l’orario lavorativo, continuando a casa (o in altri luoghi) le mansioni che non si riuscirebbe a completare nei locali aziendali.

Mettere in pratica politiche di smartworking: cosa è necessario? 

Per le aziende che si vogliono avvicinare a questa nuova concezione delle attività lavorative, esistono da tempo le soluzioni tecnologiche necessarie per mettere a disposizione questo servizio ai propri dipendenti, e probabilmente molte di essere sono già regolarmente utilizzate nelle normali attività lavorative.

Strumenti come soluzioni cloud, videoconferencing, CRM gestibili da remoto sono disponibili in varie declinazioni di prezzo e caratteristiche: aldilà delle specifiche infrastrutture che si decida di scegliere, l’obiettivo generale dovrà essere quello di rendere la maggior parte delle risorse informatiche aziendali disponibili anche da posizioni remote, con un occhio di riguardo alla sicurezza.

I lavoratori, dal canto loro, avranno bisogno solamente di un pc (meglio se portatile), di una connessione internet e di una copia degli applicativi necessari per poter continuare a lavorare in maniera “complementare” ai compiti normalmente svolti nei locali aziendali.

Affidarsi ad un’azienda di consulenza informatica come Solunet permetterà inoltre di stilare una checklist degli interventi necessari ad ammodernare le tecnologie aziendali e renderle pronte ad adottare lo smartworking.

Hai bisogno di Aiuto?

Coronavirus: Solunet ti aiuta con lo Smartworking

Alla luce dell'emergenza Coronavirus, per tutte le Aziende che hanno necessità di attivare un servizio di Smart working mettiamo a disposizione in modo solidale le nostre competenze.

Contattaci senza impegno.

Nome *

Cognome *

Azienda

La tua email *

Telefono

Scrivi la tua richiesta