Informatica in Outsourcing: perchè conviene?

Informatica in Outsourcing: perchè conviene?

La gestione del reparto IT rappresenta una voce importante nell’allocazione di risorse di un’azienda, indipendentemente dalla dimensioni dell’azienda stessa. Si tratta di un reparto che richiede una gestione continua, personale qualificato, investimento di denaro e di tempo: spesso accade che uno o più di questi aspetti venga sottostimato o addirittura volutamente sacrificato per motivi contingenti.

Le conseguenze sono facilmente intuibili: periferiche obsolete, workflow non ottimizzati, in generale un sistema ben lontano dall’efficienza. 

Per fortuna, esiste una strategia sempre più utilizzata da aziende in tutto il mondo che permette di avere tutti i vantaggi di un sistema informatico gestito a puntino senza investimenti importanti, sia in termini di risorse che in termini economici. Stiamo parlando dell’outsourcing del reparto IT: in parole povere, affidare ad aziende specializzate (esterne) la completa gestione dell’infrastruttura informatica del proprio business. Vediamo assieme come si struttura un contratto di questo tipo. 

Come funziona un tipico contratto di outsourcing?

Attraverso un servizio di outsourcing, le aziende specializzate nel settore IT offrono la propria competenza ad altre aziende che non hanno il tempo o le risorse per occuparsene in prima persona in maniera efficiente. 

Normalmente, un contratto di outsourcing prevede una prima fase di analisi e consulenza, nella quale tramite audit specifici vengono chiarite le necessità informatiche aziendali: quali periferiche, che tipo di software, le caratteristiche di networking, le misure necessarie  in termini di sicurezza dei dati (backup e firewalling). 

Questi dati serviranno a stabilire il prezzo del servizio, che normalmente consisterà in un canone fisso mensile o annuo,  variabile a seconda dei servizi scelti.

Questo aspetto rappresenta il vero vantaggio di un contratto di outsourcing: non ci sarà più nessuna spesa da sostenere per il rinnovo del parco macchine, per l’aggiornamento del software, per la gestione degli aspetti di sicurezza e di pronto intervento. Tutti questi servizi sono già compresi nel canone, sarà l’azienda esterna ad occuparsene in prima persona senza costi aggiuntivi.

Vantaggi di un servizio di outsourcing

Oltre agli aspetti economici, che abbiamo appena visto, gli aspetti tecnici che rendono un contratto di outsourcing la scelta giusta per un’azienda che voglia svincolarsi dalla gestione diretta del reparto IT possono essere riassunti nei seguenti punti: 

Personale sempre formato: in un contratto di outsourcing gli interventi vengono eseguiti remotamente o in locale da personale altamente qualificato e costantemente formato sulle nuove tecnologie, facendo risparmiare tempo, denaro e risorse preziose

Sicurezza e aggiornamenti: le patch di sicurezza e gli aggiornamenti di sicurezza verranno gestiti in remoto, senza doversi preoccupare di intervenire periodicamente. 

Backup e firewalling: anche i backup periodici verranno gestiti remotamente, ottenendo la sicurezza di avere sempre una copia dei dati importanti direttamente accessibili in caso di necessità.

Stesso discorso vale per i sistemi di sicurezza come firewall next-gen e controllo accessi: grazie ai costanti aggiornamenti che un contratto di outsourcing comprende, il livello di sicurezza IT sarà sempre ai massimi livelli possibili. 

Rinnovo parco macchine e periferiche: invece che investire periodicamente nella sostituzione delle macchine obsolete, sarà l’azienda esterna ad occuparsi di mantenere sempre l’intera infrastruttura al passo coi tempi, e sempre con lo stesso costo fisso stabilito inizialmente. 

Contratto di outsourcing: una scelta ideale per le aziende moderne

Scegliere un’azienda esterna a cui affidare la gestione del proprio reparto IT diventa un vantaggio non indifferente nel caso le risorse siano limitate e si voglia riservare l’attenzione al proprio core business senza dover fare i conti con rinnovi dei server, aggiornamenti, formazione del personale.

Affidarsi ad un partner serio e dalla comprovata esperienza sarà un plus dal quale difficilmente si tornerà indietro.